Guadagnare Bitcoin e Criptovalute Gratis

Migliori Faucet di Bitcoin e altre Criptovalute

Guadagnare Bitcoin e altre criptovalute gratis è possibile, ovviamente con metodi legali e diffidando dalle numerose truffe che purtroppo online se ne trovano numerose.

Questi metodi gratuiti sono conosciuti come “faucet” di Bitcoin e altre criptovalute, o rubinetti liberi di Bitcoin o altre criptovalute.

Come fanno a pagarci gratis questi faucet per il loro utilizzo? I faucet di Bitcoin o altre criptovalute ci danno una piccola ricompensa ogni qualvolta che visitiamo il loro sito che, ospitando dei banner pubblicitari, vengono a loro volta pagati dagli inserzionisti, quindi a loro volta ci riconoscono una parte delle loro entrate. Certo non si deve pensare di guadagnare molto, ma è un metodo assolutamente gratis e legale.

Anche di faucet ne troviamo a decine, ma molti hanno una durata limitata nel tempo perché spesso dopo poco non riescono più a pagare gli utenti.

Tra i faucet di Bitcoin e altre criptovalute più stabili in assoluto e che pagano meglio sono i faucet di CoinPot.

Guadagnare gratis Bitcoin, Litecoin, BitcoinCash, Dogecoin e Dash

CoinPot è un portafoglio di criptovalute fondato nel 2017. Esso raccoglie tutte le criptovalute reclamate da ben 7 Faucet diversi: 3 di Bitcoin, uno di Litecoin, uno di BitcoinCash, uno di Dash e uno di Dogecoin.

Ogni faucet dà una ricompensa ogni qualvolta si accede e si reclama la criptovaluta, si tratta di qualche centesimo, ma sempre a costo zero! Essi hanno la caratteristica di riempirsi di qualche frazione di criptovaluta col passare del tempo, dapprima con una certa velocità, per poi rallentare fino al reclamo successivo. Alcuni di questi Faucet hanno pure un premio fedeltà e un bonus sorpresa; il primo è pari all’1% di aumento giornaliero in base al loro utilizzo costante, il secondo è un extrabonus a sorpresa che va dall’1 al 100% in più delle criptomonete ottenute ad ogni reclamo.

Come utilizzare questi faucet? Innanzitutto bisogna registrarsi gratis attraverso la propria email. Si raccomanda di utilizzare la stessa email per ogni faucet per poi accedere con la medesima al portafoglio CoinPot). Quindi prima registratevi al portafoglio Coinpot e successivamente ad ogni singolo faucet, quindi fate il vostro reclamo di ciptovaluta. In CoinPot troverete tutte le criptovalute reclamate.

Sarà possibile poi prelevarle singolarmente su altro portafoglio, per esempio Coinbase oppure convertire i vari Dogecoin, Litecoin, Dash e BitcoinCash in Bitcoin, o viceversa.

Procediamo dunque alla registrazione al portafoglio CoinPot utilizzando la vostra Email (potete usare la vostra migliore Email in quanto non si riceverà nessuna comunicazione nella posta indesiderata):   

Vediamo nei dettagli quali sono i faucet di CoinPot e relativo link di registrazione:

Consiglio di utilizzarli tutti i giorni dato che sono gratuiti e, anche se come guadagno può sembrare poco, tutte queste criptovalute hanno dei prezzi imprevedibili.

Bitcoin per esempio è stato inventato nel gennaio 2009 e fino ai primi del 2010 toccava valori minimi di 0,04€, mentre ora che siamo ad inizio 2021 vale addirittura attorno ai 25.000€!!! (al momento della scrittura di questo articolo). Anche i Litecoin, i Dash valevano pochi centesimi ed ora valgono nell’ordine delle centinaia di Euro. I Dogecoin hanno continue fluttuazioni di prezzo e in pochi mesi passano spesso da 0,002 a 0,015€, quindi sono anch’essi una buona risorsa di scambio all’interno di CoinPot.

Nella foto qui in basso è rappresentato il mio portafoglio di CoinPot al momento attuale.

 

Lascia un commento